LA CRITICA CRITICA. Quintali di massa critica

novembre 17, 2007

C’è qualcosa che accomuna Norman Mailer e La critica critica: la passione per i falsi coccodrilli. Ancora su Norman Mailer

Torniamo sul compianto Norman Mailer. Scopro oggi, leggendo un quotidiano, che lo stesso scrittore, con quell’autoironia che lo ha sempre contraddistinto, aveva scritto il suo necrologio per il Boston Magazine quasi trent’anni fa, nel settembre del 1979. È lo stesso mensile americano a ripubblicarlo, nei giorni scorsi: sentito omaggio alla memoria di chi, stavolta, quello scherzaccio ce lo ha fatto davvero.

«Norman Mailer è scomparso ieri subito dopo avere celebrato il suo quindicesimo divorzio e il suo sedicesimo matrimonio […] Al capezzale dello scrittore si trovavano undici delle sue quindici ex mogli, ventidue dei suoi ventiquattro figli, e cinque dei suoi sette nipoti. […] Alla cerimonia funebre sono stati letti brani tratti dai suoi libri preferiti, tutti scritti da sé stesso».

Non contento, il buon Mailer redasse anche dei falsi commenti sulla sua morte rilasciati da illustri conoscenti con cui, pare di capire, avesse qualche conto in sospeso.

«Ho sempre pensato – avrebbe, ad esempio, affermato Andy Warhol -, che Norman tenesse un basso profilo: è per quello che mi piaceva tanto».

E il presidente Jimmy Carter:«Mia moglie ed io ci rammarichiamo di non aver mai invitato Norman Miller (sic) alla Casa Bianca, ma piangiamo la sua perdita. Ha fatto del suo meglio per migliorare lo stato della scrittura e della lettura in America».

Norman Mailer

Decisamente, Mailer ci mancherà.

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: