LA CRITICA CRITICA. Quintali di massa critica

novembre 17, 2007

Anoressia, un problema da affrontare

Filed under: Mai dire di aver visto tutto — lacriticacritica @ 7:33 pm

Da Hollywood giungono notizie raccapriccianti sul numero delle star vittime di questa piaga che oramai dilaga tra quindicenni e non, brutte e belle, più o meno ricche.

Assistiamo impotenti ad una Milla Jovovich che non può più aver figli perché troppo magra, a Nichole Richie che non fa altro che comprare abiti non tanto per manie compulsive da acquisto, bensì perché, poverina, i vestiti di due giorni prima non le stanno più appiccicati a mo’ di guanto. E la povera Jolie? I maldicenti sostengono che oramai abbia più vene varicose che altro.

Per fortuna c’è ancora qualche buon esempio: Kate Hudson, che accusa i media di accusare le star di essere TROPPO magre…e le danno anche ragione! Non c’è più giustizia a questo mondo!

E allora la domanda sorge spontanea: cosa possiamo fare per fermare questo scempio? Scrivere lettere? Mostrarci vicini? Promuovere qualche raccolta firme? Intanto già giornali e menti di tutto il mondo sono all’opera per aiutare queste persone, vere martiri del XXI secolo.


Figura 1-Persona seriamente preoccupata per l’anoressia di Angelina Jolie

Link utilissimo:

http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2006/07_Luglio/24/debac.shtml

 

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: